NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cormano, la telenovela di via Torino: resta a senso unico ma cambia il verso di marcia

Cormano, la telenovela di via Torino: resta a senso unico ma cambia il verso di marcia
giugno 26
15:36 2018

CORMANO – Via Torino a Cormano cambia senso di marcia. Resta a senso unico ma il traffico si muoverà verso Novate e via Cavour. Lo annuncia il Comune con una lunga nota nella quale si spiega che anche recentemente “l’intervento di Società Autostrade ha ridotto ulteriormente l’ampiezza della carreggiata”, per cui “non sussistono in alcun modo le condizioni di sicurezza previste per legge per ripristinare il doppio senso di marcia”.

“Per ovviare, dunque, alle evidenti criticità di una viabilità caotica e pericolosa sul tratto di strada che da via Torino si immette in via dei Giovi, l’amministrazione di Cormano ha ritenuto di intervenire a breve invertendo l’attuale senso di marcia della strada. L’inversione di senso unico proposta dall’amministrazione, anche accogliendo, in parte  le istanze dei residenti,  da via Torino (Cormano) a via Cavour (Novate), comporta alcuni miglioramenti nella circolazione quali: una maggiore, oggettiva sicurezza dell’incrocio; una maggiore sicurezza per la metrotranvia Milano-Limbiate dovuta ad una migliore visibilità nel percorso sia per il personale viaggiante della metrotranvia che per gli automobilisti che impegnano l’incrocio; la possibilità per i residenti della zona di avere un accesso diretto da Cormano verso le proprie abitazioni e la possibilità per i residenti a Brusuglio di arrivare agevolmente verso il bollatese”, si legge nella nota della giunta di Cormano.

Le polemiche di questi giorni, sul traffico intenso che si è generato lungo questa arteria cittadina, stanno lasciando un lungo strascico. Dalla giunta però dicono che alcune decisioni prese sulle opere, sui cantieri e sulle infrastrutture, “passano sopra la testa” dell’amministrazione comunale, e quindi non sono “colpe” del Comune.

“Il Comune di Cormano, come ovviamente le altre amministrazioni coinvolte, non hanno assistito inermi a questi processi ma sono intervenute nei diversi tavoli di lavoro, portato le istanze e le contrarietà emerse per tutelare l’interesse e il benessere della cittadinanza – ha dichiarato il sindaco Tatiana Cocca -. In diverse occasioni, in relazione alle opere citate, sono state chieste modifiche e opere di mitigazione. Le opere strategiche però vengono poi realizzate anche con parere sfavorevole delle amministrazioni locali interessate. In ultimo è necessario ricordare che questi progetti da anni sono al vaglio degli enti competenti e che dall’approvazioni dei progetti alla loro realizzazione non c’è immediatezza, ma una diluizione nel tempo: basti pensare che il potenziamento della Rho-Monza era un’opera strategica per Expo 2015 e ad oggi è ancora un cantiere aperto. Quanto affermato è sostenuto da documenti, da verbali di Conferenze di Servizi che sono protocollati e depositati negli uffici comunali e che tutti i consiglieri comunali possono consultare in qualsiasi momento”.

 

Il primo cittadino spiega dunque che la decisione presa non è un dietrofront: “Nessuna marcia indietro, dunque, da parte dell’amministrazione comunale sull’inversione del senso unico di marcia. Nella seduta di consiglio comunale ho invitato al ritiro dell’ordine del giorno presentato da alcuni consiglieri di minoranza poiché conteneva dichiarazioni completamente errate: si faceva riferimento ad un presunto provvedimento amministrativo per inversione del senso di marcia a partire dal 15 giugno, che non esiste tanto che ad oggi 25 giugno il senso di marcia non è ancora stato invertito. Abbiamo poi inoltre appreso in consiglio comunale che i residenti sono disponibili a cedere una porzione di proprietà privata per consentire l’allargamento della carreggiata: verifichiamo la fattibilità di questa proposta”.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube