COF NMA feb2018

Nordmilano24

News

Criminalità, sequestro da 1,4 milioni di euro a esponenti ‘ndrangheta di Paderno

Criminalità, sequestro da 1,4 milioni di euro a esponenti ‘ndrangheta di Paderno
maggio 09
23:04 2018

PADERNO DUGNANO – I carabinieri del comando provinciale di Milano hanno sequestro oltre un milione e 400mila euro a “ignoto 23”, uno dei partecipanti (e l’ultimo a essere identificato) al summit di ‘ndrangheta del 2009 al centro Falcone e Borsellino di Paderno Dugnano, nel Milanese. Negli ultimi dieci anni ha dichiarato 40mila euro ma gli investigatori hanno scoperto 11 immobili dal valore di un milione di euro a Cesano Maderno intestati alla moglie ma riconducibili a lui, e oltre 400mila euro su conti correnti e fondi d’investimento. Nei giorni scorsi, nell’ambito della stessa vicenda legata all’indagine “Dedalo”, i carabinieri hanno anche sequestrato circa 400mila euro a un pluripregiudicato che aveva intestato tutto all’anziana madre. Dalle intercettazioni è emerso che era un buon conoscitore degli investimenti in borsa. Il padre era uno ‘ndranghetista ucciso nel 1989 nei campi di Rho (Milano) per uno sgarro: aveva commesso una rapina in banca in Calabria senza il permesso dell’organizzazione. Uccisero anche il suo complice, il terzo morì d’infarto.

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube