SALA Assicurazioni COF NMA feb2018

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cormano, il Pd conferma fiducia a sindaco e giunta: “Sorprende l’abbandono della sinistra”

Cormano, il Pd conferma fiducia a sindaco e giunta: “Sorprende l’abbandono della sinistra”
aprile 20
07:09 2018

CORMANO – Il Partito Democratico di Cormano reagisce alla decisioni dei partiti di sinistra di lasciare la maggioranza e di non sostenere più l’azione politica del sindaco Tatiana Cocca. Il segretario dei democratici di Cormano, Giordano Ghioni, in una lunga nota spiega come il Pd confermi la fiducia nell’operato del primo cittadino e resti aperto alla pluralità di voci delle forze di centrosinistra.

“Con profondo rammarico e con grande sorpresa, il Partito Democratico di Cormano prende atto della
decisione di sospendere la solidarietà di governo cittadino da parte delle forze politiche che alle
elezioni comunali del 2014, dopo lo svolgimento di condivise primarie di coalizione, hanno
sostenuto la candidatura di Tatiana Cocca, poi affermatasi al primo turno. Le diverse sensibilità e le differenze di visione non hanno mai costituito un ostacolo, ma al contrario, hanno costantemente sollecitato un confronto sincero, anche schietto, consentendo di governare con una maggiore attenzione alle varie esperienze: significativa la continuità di collaborazione tra i partiti, che così si è sempre più rafforzata, ed estremamente positivi i risultati di governo raggiunti”.

“Questa battuta d’arresto, di cui sorprendono le modalità e i contenuti non ravvisandosene ragione
politica, a maggior ragione dopo il voto del 4 marzo scorso che ha severamente colpito logiche di
divisione ed individualismo, non fa certo cambiare l’ordine delle priorità politiche del Partito
Democratico di Cormano, che concepisce il centro sinistra come luogo politico aperto. Il Partito Democratico conferma la fiducia a Tatiana Cocca ed alla giunta comunale. L’azione politica
di questi quattro anni è stata caratterizzata da: molteplici bisogni delle persone e delle famiglie;
l’emergenza educativa verso i minori; la centralità del problema casa, che deve essere per tutti;
l’ampliamento dell’offerta di assistenza agli anziani e il supporto ai loro familiari; i servizi alle famiglie
con figli; i temi ambientali e la priorità per una mobilità ‘dolce’; lo stile partecipativo del modello di
governo cittadino; la riqualificazione dei plessi scolastici; la salvaguardia del territorio. Tutte
questioni al centro del nostro programma. Per tutti questi motivi il Partito Democratico di Cormano conferma la volontà di sostenere un campo di centro sinistra largo e plurale, aperto a tutte le stanze riformiste della città”, si chiude la nota firmata dal segretario dem cormanese Ghioni.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube