NMA feb2018 COF SALA Assicurazioni

Nordmilano24

News

 Breaking News

Infuria la protesta davanti al Comune per la chiusura di un nido di Sesto

Infuria la protesta davanti al Comune per la chiusura di un nido di Sesto
marzo 13
08:24 2018

SESTO SAN GIOVANNI – Al grido di “dimissioni, dimissioni”, il sindaco Di Stefano e la sua giunta hanno dovuto lasciare il Municipio scortati dagli agenti della polizia locale, circondati da una folla di genitori (soprattutto mamme) che protestavano per le ultime decisioni assunte del Comune di Sesto in materia di infanzia: la chiusura del nido XX Settembre, l’avvio di un processo di esternalizzazione e il raddoppio delle rette per i centri estivi.

Lunedì sera era in programma la commissione consiliare che ha discusso e preso atto delle decisioni della giunta. I cittadini giunti in centinaia a protestare, son stati lasciati fuori dal Municipio, sollevando la protesta dei comitati e poi quelle dei partiti di opposizione che hanno abbandonato l’aula in segno di protesta. La commissione è stata tenuta in sala giunta dove, per motivi di spazio, sono stati ammessi solamente 30 rappresentanti dei genitori.  Ma tutto si è concluso con un nulla di fatto, perché le decisioni sono state già assunte.

“La consulta cittadina per l’infanzia è il luogo del confronto riguardo gli asili nido. Deve essere convocata almeno due volte l’anno, in 7 mesi non viene convocata , nemmeno quando esplicitamente richiesta dai rappresentanti dei genitori che sono parte della consulta stessa ed è chiaro che più che uno strumento è considerato un fastidio”, sostengono i cittadini infuriati.

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube