Bresso, anziano morì per cane non custodito. Condannati i proprietari
COF NMA feb2018 SALA Assicurazioni

Nordmilano24

News

 Breaking News

Anziano di Bresso morì per un cane non custodito. Condannati i proprietari

Anziano di Bresso morì per un cane non custodito. Condannati i proprietari
gennaio 17
08:01 2018

BRESSO – E’ stata condanna a 4 mesi per omicidio colposo, la coppia di coniugi comaschi che doveva custodire il cane che morse al polpaccio un pensionato di Bresso, causandone la morte. Per sfuggire all’animale salì su un muretto da cui precipitò morendo.

L’episodio avvenne a Castello dell’Acqua, in provincia di Sondrio nel giugno 2011. Il bressese Elia Cattaneo, 78 anni, fu costretto a salire su un muretto per sfuggire a un cane, un pastore bernese, che era uscito da una villetta. Morì dopo una caduta. Il giudice Antonio De Rosa, nel condannare i coniugi a quattro mesi, ha riconosciuto il nesso di causalità fra il decesso di Elia Cattaneo, 78 anni, e la presenza del cane.

Foto simbolica tratta da wikipedia

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube