NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

Cormano, Punto Salute. Tagliola: “Al lavoro per ampliare il servizio”

Cormano, Punto Salute. Tagliola: “Al lavoro per ampliare il servizio”
gennaio 04
08:04 2018

CORMANO – Dopo le accuse di Luigi Magistro alla giunta di Cormano, colpevole di volere un lento ma inesorabile smantellamento dei servizi erogati dal Punto Salute di viale Gramsci, arriva la replica dell’amministrazione comunale.

Parla l’assessore ai Servizi sociale Francesca Tagliola, che respinge le accuse e le rimanda al mittente. “Per noi è un presidio fondamentale, per la città e per il quartiere. La riduzione degli orari è dovuta a un calo delle disponibilità dei medici che vi operano, con i quali però è in programma un incontro per colmare il gap”, le parole dell’assessore.

Il Punto Salute negli anni è diventato anche uno studio di medicidi base affiancati da professionisti che offrono prestazioni private. Ora l’assessore è al lavoro per aumentare la lista di professionisti a disposizione dei cittadini: “Abbiamo incontrato alcuni fisioterapisti, degli psichiatri. E vorremmo portare nell’ambulatorio anche un geriatra. Il quartiere, come tutta la città, ha un’alta percentuale di cittadini anziani. In ogni caso, gli incontri con gli specialisti dimostrano che vogliamo ampliare l’offerta. Chi parla di smantellamento sbaglia di grosso”.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube