COF

Nordmilano24

News

La Regione cancella l’Irap alle nuove imprese “artigiane” di Sesto e Cinisello

La Regione cancella l’Irap alle nuove imprese “artigiane” di Sesto e Cinisello
ottobre 03
07:56 2017

NORDMILANO – Regione Lombardia azzera la sua quota di Irap per sostenere quanti decidono di intraprendere una nuova attività. L’annuncio è arrivato lunedì nella conferenza stampa dopo giunta nella quale è stata presentata la misura ‘Zero Irap’.

La misura si rivolge ai 12 Comuni capoluogo e a quelli con più di 50.000 abitanti come Busto Arsizio (Varese), Cinisello Balsamo (Milano), Gallarate (Varese), Legnano (Milano), Rho (Milano), Sesto San Giovanni (Milano) e Vigevano (Pavia). Destinatari sono le nuove imprese commerciali e artigianali con vendita nei locali di produzione che apriranno nel 2018. 

“L’obiettivo – ha rimarcato l’assessore allo Sviluppo economico della Lombardia – è quello di favorire la creazione di nuove imprese e contrastare la desertificazione commerciale attraverso una fiscalità di vantaggio. Concretamente, vogliamo favorire l’apertura di nuovi negozi, punti di riferimento ed elementi di attrattività e vitalità per i centri urbani, ma anche presìdi di sicurezza per i centri abitati”.

 

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube