PEDUZZI - Promo Veneta Cucine

Nordmilano24

News

“Benvenuti in Paradiso”, una serata per l’inclusione sociale e la disabilità

“Benvenuti in Paradiso”, una serata per l’inclusione sociale e la disabilità
luglio 01
08:55 2017

CINISELLO BALSAMO – L’appuntamento è fissato per mercoledì 5 luglio all’Arianteo Villa Ghirlanda, la rassegna di cinema nel parco giunto quest’anno alla sua 42ma edizione, alle 20.30: quattro Comuni del Nordmilano (Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Cormano e Bresso) si riuniranno per “Benvenuti in Paradiso”, una serata a sostegno del progetto “Inclusione sociale e disabilità”.

L’iniziativa rientra nel progetto dei quattro Comuni che per tre anni sperimenteranno il budget di salute per la presa in carico delle persone con disabilità. Il programma della serata prevede un aperitivo a partire dalle 20.30 al bar Chiosco 33 e a seguire dalle 21.45 la proiezione del film “Ho amici in Paradiso, opera prima del regista Fabrizio Maria Cortese, prodotto dalla “Golden Hour Films” con Rai Cinema, in associazione con l’Opera don Guanella, storico istituto ecclesiastico impegnato nell’assistenza e nella presa in carico delle persone con disabilità.

Il progetto è stato avviato dai comuni in questione ad aprile 2017, con l’obiettivo di sperimentare il budget di salute, tramutando gli attuali costi per la cura e l’assistenza delle persone con disabilità in investimenti nei progetti di vita e nell’attivazione della comunità per la loro inclusione sociale. “Conoscere i desideri delle persone con disabilità, per metterli al centro del loro progetto di vita è il punto di partenza di questo progetto – commenta Emilio Rota, presidente di Anffas Lombardia -. Partendo da qui, vogliamo finalmente aprire una finestra di opportunità sulla vita loro vita”.

Autore

Nicolò Gelao

Nicolò Gelao

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube