PEDUZZI - Promo Veneta Cucine

Nordmilano24

News

Gerascofobia: quando le rughe fanno paura

Gerascofobia: quando le rughe fanno paura
marzo 31
15:29 2017

SALUTE – Questo termine fa riferimento ad un disturbo psichiatrico studiato dagli esperti a partire dagli anni ’60. È definibile come la paura persistente di invecchiare, che porta con sé un grande carico di infelicità per chi la vive, tanta da rischiare che il soggetto che ne è affetto cada in depressione.

Questa vera e propria fobia solitamente si manifesta dopo i 50 anni e risulta essere legata al fatto di non riuscire ad accettare l’inesorabile passare del tempo, che porta con sé acciacchi sia mentali che fisici e, per alcune persone, la necessità di avvalersi di uno dei numerosi servizi di assistenza agli anziani a Milano.

Quali sono i suoi sintomi?

anzianaLa gerascofobia non si presenta in ogni persona che supera la soglia dei 50 anni d’età, ma soltanto in coloro che soffrono questo cambiamento della propria vita e non riescono ad accettare il fatto di star per entrare in una nuova fase di essa. I principali sintomi di tale disturbo sono:

  • Presenza di altre fobie, ansie o paure
  • Mancata realizzazione personale o degli obiettivi che il soggetto si era prefissato per la propria vita
  • Pessime condizioni socio-economiche
  • Eccessivo attaccamento ai beni materiali
  • Rabbia e frustrazione per la perdita della propria giovinezza corporea

Coloro che sono affetti da gerascofobia, per combattere i sintomi elencati in precedenza, fanno ricorso ad una eccessiva attività fisica, col fine di mantenere giovane e seducente il proprio corpo nonostante l’avanzare progressivo dell’età, e all’acquisto di creme antirughe e antinvecchiamento dai costi a dir poco stellari. Essi infatti provano a restare attaccati alla passata giovinezza con ogni parte del proprio corpo, tanto che alcuni intraprendono delle relazioni sentimentali con soggetti nettamente più giovani di loro, con il tentativo di dimostrare che si può ancora sembrare giovani e affascinanti nonostante l’età.

Si può guarire da questo disturbo?

Ebbene la risposta è affermativa, tuttavia nulla si ottiene facilmente. Infatti, se nonostante gli avvertimenti di familiari e amici il problema sembra persistere, è consigliabile rivolgersi ad un bravo psicologo o psicoterapeuta qualificato, capace di aiutare il soggetto affetto dal disturbo ad uscire dal tunnel in cui si è addentrato incautamente. È importante non soffermarsi solamente sul modo in cui si manifesta questa ansia data dall’invecchiamento, bensì bisogna indagare le cause vere e proprie da cui scaturisce questo disturbo psichico della persona.

La terapia psicologica, infatti, mira proprio ad aiutare l’individuo a comprendere la localizzazione della propria paura, stabilendo se questa è di tipo superficiale piuttosto che esistenziale, e, una volta capita la natura di questa fobia, aiuta l’individuo ad affrontarla e superarla. Nel caso in cui si riscontri che la gerascofobia possiede una natura esistenziale, questa è dovuta ad una mancanza di autostima stessa del soggetto, pertanto attraverso la terapia si cercherà di risalire a quello che potrebbe essere l’origine di questo stato di crisi così da poterla affrontare una volta per tutte.

I motivi per cui non bisogna temere l’avanzare dell’età

A tutti è risaputo che l’avanzare dell’età porta con sé saggezza e un bagaglio carico di esperienze che non potrebbero essere acquisite in altro modo. La saggezza che si acquisisce “diventando grandi”, è ciò che consente di prendere determinate decisioni nel corso della propria vita, in quanto si impara dai propri errori commessi in precedenza, e permette quindi poi di superare le paure, insegnando a restare sereni di fronte alle avversità che l’avvenire ci presenterà davanti.

Lo scorrere degli anni, inoltre, ci permette di scoprire chi siamo davvero, di apprezzare i nostri pregi e di migliorare quelli che sono i nostri difetti. Impariamo a mettere noi stessi al primo posto, a non dare troppa attenzione alle male lingue e a quello che le altre persone pensano di noi, in quanto siamo noi i veri protagonisti della nostra vita e nessun altro.

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube