COF

Nordmilano24

News

Quali canali utilizzare per vendere l’auto usata?

Quali canali utilizzare per vendere l’auto usata?
marzo 21
18:55 2017

MOTORI – Secondo i dati forniti dall’ACI, l’Automobile Club Italiano, il mercato delle auto usate ad inizio 2017 avrebbe avuto una contrazione negativa rispetto a quanto ottenuto nell’ultimo periodo del 2016. Diverso il caso del comparto del nuovo che a sua volta continua ad avere numeri positivi grazie alle opportunità che vengono offerte dalle concessionarie stesse e dalle case costruttrici che offrono sconti, agevolazioni sui finanziamenti, supervalutazioni dell’usato e incentivi per la rottamazione.

A dire il vero il mercato dell’auto non ha subito un vero e proprio calo: è vero che il 2017 si è aperto con una crescita del 10% sul numero dei passaggi di proprietà di automobili, depurato delle minivolture (quelle che fanno le concessionarie o le rivendite quando prendono in carico un’automobile), valore che nel tempo è sceso di qualche punto in considerazione delle minori giornate lavorative avute sin’ora rispetto a quanto successo nel 2016. Ogni 100 autovetture nuove immatricolate se ne vendono 149 usate, insomma un dato di tutto rispetto se si pensa a quanto accadeva pochi anni fa quando le vendite di auto nuove ed usate erano scese davvero ai minimi storici.

Quali sono i fattori che maggiormente hanno inciso nella vendita di auto usate? Ma soprattutto quasi sono i canali da utilizzare per vendere più velocemente e in sicurezza la propria auto? La risposta più facile in questo momento che può essere data è quella di affidarsi ai compro auto usate, veri e propri professionisti del settore che consentono a chi vuole vendere l’automobile di monetizzare in brevissimo tempo. Come funzionano? Facendo una ricerca su internet non ci vorrà molto ad individuare il compro auto usate per contanti più vicino. Direttamente online, poi, sarà possibile richiedere una stima del valore dell’automobile inserendo alcuni dati come l’anno di immatricolazione, marca, modello e chilometri percorsi. Stima che potrà essere confermata quando ci si recherà nella sede fisica del compro auto dove gli esperti faranno una verifica più approfondita e formuleranno l’offerta definitiva. Se quest’ultima sarà di gradimento non servirà altro che delegare gli addetti del compro auto usate a svolgere tutta la parte burocratica per atto di vendita e passaggio di proprietà.  Infine non resterà che ottenere il pagamento che avviene in tempi brevissimi ed utilizzando i metodi più sicuri e regolari possibili. Se la valutazione è al di sotto dei 3000 Euro potrà avvenire in contanti, mentre se è al di sopra tramite assegno circolare.

Esistono poi altri interessanti canali che però non assicurano tempi certi sulla vendita. C’è ad esempio il sito bakeka.it che è uno dei più popolari portali di annunci per la vendita di autovetture, dove viene consentito agli utenti di intavolare online una vera e propria trattativa tra acquirente e venditore i quali nel frattempo hanno anche la possibilità di scambiare informazioni e concordare un incontro per la definizione dell’affare. Troviamo poi altri siti come automobile.it o ebay.it che al pari di bakeka sono decisamente molto apprezzati e frequentati dagli utenti. Unica pecca, saremo ripetitivi, è la tempistica per trovare il giusto acquirente ed allo stesso tempo aver fortuna nel non ricevere fregature, che in casi di compravendita tra privati possono essere sempre dietro l’angolo.

Tags
Share

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube