Nord Milano Ambiente

Nordmilano24

News

Vede online l’auto dei suoi sogni e versa 1.100 di caparra, ma è una truffa

Vede online l’auto dei suoi sogni e versa 1.100 di caparra, ma è una truffa
marzo 06
13:43 2017

SESTO SAN GIOVANNI – I truffatori sono sempre all’opera e il rischio di cadere in una trappola, soprattutto se tesa online, è sempre più alto. Un cittadino di Sesto San Giovanni di 42 anni è stato vittima di una truffa creata ad hoc per la vendita di un’auto usata: l’uomo aveva visto, su un celebre sito di vendite online di auto usate, il mezzo dei suoi sogni.

Il venditore, contattato via telefono, ha detto di trovarsi a Treviso. Il cittadino sestese ha accettato di pagare una caparra da 300 euro: i soldi sono stati versati su una tessera Postepay. Il venditore a quel punto avrebbe chiesto altri pagamenti: in tutto il sestese ha versato 1.100 euro. Ma l’auto non è mai stata consegnata: il venditore infatti prometteva di partire da Treviso per la consegna del mezzo, che non è mai avvenuta.

Il 42enne di Sesto ha denunciato il truffatore alla polizia. La cosa assurda è che il truffatore avrebbe sbeffeggiato la sua vittima al telefono, insultandolo e schernendolo per essersi fatto fregare in un modo così banale. Oggi risalire ai dettagli di un bonifico su Postepay è molto complicato per questo spesso i truffatori riescono a farla franca.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube