PEDUZZI - Promo Veneta Cucine

Nordmilano24

News

Movimento Casa: “Il Comune non dialoga”. Ecco il video della manifestazione di piazza Gramsci

Movimento Casa: “Il Comune non dialoga”. Ecco il video della manifestazione di piazza Gramsci
febbraio 22
14:48 2017

CINISELLO BALSAMO – Il Movimento per la Casa di Cinisello Balsamo torna a farsi sentire. Dopo l’occupazione dello stabile di via Filzi, dopo lo sgombero e la successiva manifestazione andata in scena in piazza Gramsci, con tanto di tende da campeggio “piantate” nel centro città, il movimento chiede con forza il confronto con l’amministrazione comunale perché l’emergenza casa denunciata nelle scorse settimana non si è affatto esaurita.

“A due settimane dallo sgombero dell’occupazione di 8 famiglie in via Filzi ancora non si è aperto alcun tavolo con l’amministrazione comunale. E ciò nonostante il giorno stesso sia stata fatta richiesta di un incontro di fronte a un dirigente comunale e un funzionario della polizia locale”, dicono in un post su Facebook.

Facendo anche sapere che “nel frattempo le famiglie senza casa sono ospitate presso lo Spazio 20092, unica vera struttura d’emergenza a Cinisello Balsamo. Ma gli sfratti in città continuano e all’orizzonte non si vedono ancora soluzioni concrete, sebbene da anni Movimento Casa e Unione Inquilini portino avanti proposte e rivendicazioni possibili”.

Il movimento ha anche condiviso un video con le immagini della manifestazione in piazza del 12 febbraio scorso. Eccolo qui sotto.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube