NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

Elettrosmog, in via Sottocorno due incontri per prevenire

Elettrosmog, in via Sottocorno due incontri per prevenire
maggio 20
12:36 2014

SESTO SAN GIOVANNI – La partita sull’elettrosmog a sesto San Giovanni non si è ancora conclusa. I cittadini di via Sottocorno sono ancora assediati dai cavi ad alta tensione che passano davanti alle loro casa producendo radiazioni elettromagnetiche che da più parti vengono reputate dannose per la salute. In attesa che le istituzioni locali tengano fede alle loro promesse e si muovano per salvaguardare i cittadini residenti, l’associazione Sottocorno in collaborazione con le associazioni ALP di Cologno Monzese , La Lampada di Aladino di Brugherio e l’associazione Elettrosensibili , propone due serate di confronto sul tema della prevenzione e dell’elettrosmog.

La prima serata si svolgerà domani MERCOLEDI’ 21 MAGGIO 2014 con il titolo “ SAPERE, CAPIRE, PREVENIRE “ e avrà il seguente programma:20.30 – 20.50 ingresso pubblico e accoglienza

20.50 – 22.30 SAPERE, CAPIRE, PREVENIRE Come orientarsi nella giungla dell’informazione per proteggere la propria salute e ridurre il rischio di ammalarsi di cancro, a cura di Riccardo Perrone – Giornalista professionista e Pres. ALP di Cologno M.

Dalle 22.30 dibattito aperto con i partecipanti

La seconda serata si terrà MERCOLEDI’ 28 MAGGIO 2014 sempre alle ore 21.00 con il titolo ELETTROSMOG: DAL CELLULARE AL WI-FI, EFFETTI BIOLOGICO SANITARI

Gli incontri saranno tenuti presso la sala “ROTONDI “ dell’oratorio San Domenico Savio in via Mulino Tuono a Sesto San Giovanni ( Q.re Cascina Gatti )

L’evento aperto alla cittadinanza è gratuito.

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube